Giuseppe De Mita

Attiva i controlli sul video

Il Congresso Udc Campania

L’Assemblea Regionale dell’Udc della Campania ha eletto per acclamazione il deputato Giuseppe De Mita segretario regionale. Contestualmente sono stati eletti i componenti del Comitato Regionale ed i delegati al Congresso Nazionale. L’assemblea regionale è stata presieduta dal segretario nazionale (...)

Il Congresso Udc Campania

De Mita eletto Segretario Regionale

05/11/2016

L’Assemblea Regionale dell’Udc della Campania ha eletto per acclamazione il deputato Giuseppe De Mita segretario regionale. Contestualmente sono stati eletti i componenti del Comitato Regionale ed i delegati al Congresso Nazionale. L’assemblea regionale è stata presieduta dal segretario nazionale dell’Udc, Lorenzo Cesa. Erano presenti i consiglieri regionali Maurizio Petracca e Maria Ricchiuti e l’assessore regionale al Turismo, Corrado Matera. E’ intervenuto il senatore Marco Follini. I lavori sono stati conclusi dall’intervento di Ciriaco De Mita.
Presenti ai lavori i gruppi dirigenti delle cinque province della Campania che entro il mese di novembre saranno impegnati nella celebrazione delle Assemblee provinciali.
«Avverto a pieno la responsabilità di avviare questo percorso di rinnovamento che deve interessare il nostro partito – ha dichiarato l’onorevole Giuseppe De Mita immediatamente dopo l’elezione – l’obiettivo è quello di recuperare il partito nella sua dimensione viva e vitale. Ma il nostro orizzonte resta la creazione di un riferimento per un’area politica e culturale che sappia andare oltre il perimetro dell’Udc».
«Ho molto insistito – ha continuato De Mita - perché i congressi si celebrassero prima del referendum del 4 dicembre. Dobbiamo essere pronti a quello che accadrà. Dopo il 4 dicembre, comunque andrà, sarà un disastro perché l’appuntamento referendario introdurrà un elemento ulteriore di divisione, per un Paese già diviso, di cui davvero non se ne avvertiva l’esigenza. Noi abbiamo, perciò, la necessità di prepararci. In questo senso i nostri congressi sono innanzitutto una ricerca. Ed eleggiamo un gruppo dirigente con un preciso mandato. Dobbiamo riuscire ad insediarci nell’area dell’insicurezza sociale attraverso un’iniziativa politica di ricomposizione. Il punto di partenza è la messa in sicurezza della società. I diritti di felicità senza i doveri di carità portano alla disperazione. Dobbiamo partire da qui. La vera riforma da introdurre è questa».

Il terremoto nel Centro Italia

Sisma, serve nuova legge nazionale

27/08/2016

«La vicenda del terremoto dell’Italia Centrale non ci è estranea non solo per la potenza delle immagini che ci arrivano dai luoghi del disastro, ma anche perché proprio queste immagini richiamano alla nostra memoria un vissuto non rimosso. La prevenzione è importante ed il primo strumento al riguardo deve essere quello legislativo, in particolare nazionale piuttosto che regionale». Lo ha dichiarato l’onorevole Giuseppe De Mita, intervenendo alla tavola rotonda “Campania, amore e odio” nell’ambito dell’iniziativa “Fermenti” a San Giorgio del Sannio.

«Non possiamo ricordarci della manutenzione degli immobili – ha continuato De Mita – solo in concomitanza con un evento catastrofico, ma dovremmo trattare questa materia come qualcosa di ordinario, sottraendola alla logica degli interventi straordinari e dando vita ad un programma ordinario di interventi».

«Insieme a questo – ha aggiunto il deputato Udc - le comunità vanno educate, partendo già dalla scuola, ad affrontare queste esperienze come fatti abituali. Questa modalità di formazione consentirebbe di gestire queste vicende così drammatiche limitandone al massimo le conseguenze negative».

E’ davvero la giusta Riforma?

10/07/2016

Fornire un contributo al dibattito nazionale in vista del referendum costituzionale, avviare un confronto in termini problematici sulla riforma costituzionale in discussione, far dialogare espressioni diverse della politica e del mondo accademico e delle professioni, sono questi gli obiettivi che il Comitato per la Costituzione e le Riforme, presieduto da Ciriaco De Mita, intende centrare.

La campagna di adesione è già partita ed è in programma una prima iniziativa pubblica che si terrà il prossimo 19 luglio con inizio alle ore 10.30 presso il Tempio di Adriano di Roma. “Referendum Costituzionale, è davvero la giusta Riforma?”, è questo il tema dell’iniziativa che si svolgerà in due sessioni, la prima vedrà la partecipazione di giuristi e di espressioni del mondo accademico, la seconda avrà un taglio politico.

L’incontro sarà introdotto dal deputato Giuseppe De Mita, vice segretario Udc con delega alle Riforme Istituzionali. La prima sessione dal titolo “L’avevamo detto prima…” sarà coordinata dal professor Luigi Melica e vedrà, tra gli altri, la partecipazione dei professori Stelio Mangiameli, Piergiorgio Portaluri e Vincenzo Tondi Delle Mura. La seconda sessione sarà coordinata dal senatore Antonio De Poli e vedrà gli interventi di Lorenzo Cesa, Marco Follini, Gaetano Quagliariello e Ciriaco De Mita. Il programma, in via di definizione, si arricchirà di altri contributi ed altre presenze.

La stagione dei nuovi doveri

31/12/2015

Si svolgerà dal 29 al 31 gennaio 2016 il ciclo di laboratori dal titolo "La stagione dei nuovi doveri" promosso dal coordinamento regionale dell’Udc Campania. L’iniziativa si terrà in Irpinia, presso l’altopiano del Laceno a Bagnoli Irpino. Incontri, seminari e dibattiti avranno come location il Grand Hotel Grisone.

Informazione, cooperazione e legalità, sono questi i tre temi del ciclo di laboratori su politica e società che si svolgerà al Laceno, in territorio di Bagnoli Irpino, da domani, venerdì 29 gennaio, a domenica 31 gennaio.
“La stagione dei nuovi doveri” è il titolo dell’iniziativa promossa dal coordinamento regionale dell’Unione di Centro Campania che si terrà presso il Grand Hotel Grisone, nel cuore dell’unica stazione sciistica della Campania.
«E’ un appuntamento di approfondimento – commenta Giuseppe De Mita, vice segretario nazionale e commissario regionale dell’Udc campana – al quale teniamo molto. In un tempo in cui la velocità, sia nell’azione che nella comunicazione politica, assurge a valore, noi scegliamo la strada e la potenza della parola. E lo facciamo attraverso la forma del laboratorio, inteso proprio come spazio di apprendimento e di confronto aperto. Le presenze che si alterneranno nel corso della tre giorni al Laceno, infatti, non hanno a che fare con la politica intesa nella sua accezione militante, ma fanno riferimento ad ambiti che con la politica dialogano e rispetto ai quali la politica ha il dovere di assumere una posizione di ascolto non passivo, ma dialettico e problematico».
Si inizierà domani, venerdì 29 gennaio, alle ore 16.30 con l’apertura dei lavori. Interverrà il deputato Giuseppe De Mita. A seguire il primo laboratorio dedicato all’informazione. “La responsabilità di raccontare la realtà, il dovere di informare” è il titolo dell’incontro al quale parteciperanno Alessandro Barbano, direttore de “Il Mattino”, e Paolo Messa, componente del Consiglio di Amministrazione della Rai. La giornata si chiuderà con una conversazione, in programma per le ore 21, alla quale parteciperà Claudio Gubitosi, direttore di Giffoni Experience.
Sabato, 30 gennaio, si riprenderà alle ore 10, con l’incontro dedicato alla cooperazione. Il laboratorio, che ha per titolo “Dai doveri di cura al dovere di sviluppo: il caso della cooperazione sociale”, vedrà la partecipazione di Carlo Borgomeo, presidente della Fondazione con il Sud, e di Vincenzo De Bernardo, presidente nazionale Confcooperative – Federsolidarietà.
Alle ore 15 territorio e punti di vista nell’ambito dell’iniziativa “Vedute e visioni”, passeggiata a cura del Cai – sottosezione di Nusco con guida all’immagine a cura del fotografo Mario Laporta e dell’Agenzia fotogiornalistica Controluce. Alle ore 16.30 si ritorna al Grand Hotel Grisone per l’intervista di Andrea Covotta, caporedattore del Tg2, a Lorenzo Cesa, segretario nazionale dell’Udc, sul tema “Dall’Europa del rigore all’Europa della solidarietà”. A seguire, con inizio alle ore 17.30, laboratorio dedicato ai temi della legalità. “Corruzione tra nuovo senso del dovere e sanzione penale” è il titolo dell’incontro che vedrà la partecipazione di Ferruccio Capalbo, magistrato della Corte dei Conti, di Fabrizia Fiore, sostituto procuratore di Torre Annunziata, e di Catello Maresca, pubblico ministero della Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli. In serata “Facciamo festa!” con la performance live degli ZekeTam.
Domenica mattina, 31 gennaio, alle ore 10, iniziativa conclusiva della tre giorni. “L’equilibrio politico: dall’alternanza alla convergenza” è il titolo della conversazione con Ciriaco De Mita. L’incontro sarà coordinato dal giornalista Generoso Picone.
“Abbiamo scelto – dichiara ancora il deputato Giuseppe De Mita – il richiamo ai doveri, ai nuovi doveri, come titolo di questa iniziativa. E, ovviamente, non è casuale. Ci muoviamo dalla considerazione che, in un’epoca in cui la politica si trova sempre più spesso a testimoniare la propria impotenza, ad una nuova gerarchia dei diritti deve per forza di cose corrispondere la consapevolezza dei doveri che ciascuno di noi è chiamato ad assumersi nei confronti di se stesso e degli altri».

15 Novembre 2016

Il No a L’Aquila

«Questa riforma fa promesse bugiarde perché alimenta una speranza di cambiamento epocale che poi nella pratica non c’è. Si individua un Senato androgino del quale non è chiaro...

13 Novembre 2016

Eletto Del Giudice

Passaggio di consegne alla guida dell’Unione di Centro di Avellino. Il testimone della segreteria provinciale passa da Maurizio Petracca, eletto nel 2011 ed oggi presidente...

12 Novembre 2016

Eletto Lanni

L’Assemblea Provinciale dell’Udc di Benevento ha eletto per acclamazione Raffaele Lanni ed Annalisa Tomaciello, rispettivamente segretario e presidente provinciale. L’assemblea...

12 Novembre 2016

Eletto Cobellis

L’Assemblea Provinciale dell’Udc di Salerno ha eletto per acclamazione l’uscente Luigi Cobellis segretario provinciale. Contestualmente sono stati eletti i componenti del...

5 Novembre 2016

De Mita eletto segretario

L’Assemblea Regionale dell’Udc della Campania ha eletto per acclamazione il deputato Giuseppe De Mita segretario regionale. Contestualmente sono stati eletti i componenti del...

4 Novembre 2016

C’e’ l’Assemblea regionale

Si svolgerà domani, sabato 5 novembre, l’Assemblea Regionale dell’Udc della Campania. Appuntamento presso Città della Scienza di Napoli (Sala Newton – via Coroglio 57/104), con...